[viaggi] – Sant’Anna di Stazzema: per non dimenticare l’eccidio di innocenti

Un viaggio diverso, in un luogo di memoria, di una storia che non può essere dimenticata

VIAGGI-Scintille d'Anima - Viaggi & Dintorni

sanna 1

Stazzema

In questo luogo sacro di martirio

passeggio

in compagnia di brusii di memoria.

Una foglia caduca

nel suo ultimo volo ondeggia,

danzando

innanzi al mio sguardo

qual lacrima che arriva d’altrove

a sussurrare all’anima mia.

Mi inondano le voci vostre

atterrita son qui di paura

e ora

divelta la porta del passato,

vago oltre i ricordi, oltre la memoria.

E il tempo quasi s’annulla

e tra me,

che son qui a portar il mio pianto

e voi,

lì, vittime della follia d’odio

Non c’è differenza

vi sento fratelli di stessa umanità,

vi sento accanto

a chieder con me giustizia,

ancora.
(14.8.2015 – Loriana Lucciarini – copyright tutti i diritti riservati)

sanna2

Sant’Anna di Stazzema il luogo dell’eccidio e dell’ingiustizia: 125 donne e bambini barbaramente uccisi. Persone trucidate dai tedeschi con la mano armata d’odio.

Un luogo di voci che reclamano giustizia, un memento all’orrore della guerra che trasforma…

View original post 509 altre parole

Annunci

3 thoughts on “[viaggi] – Sant’Anna di Stazzema: per non dimenticare l’eccidio di innocenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...