[Letti per voi] – Il Gioco dell’Erborista, “Bracciorosso” (volume I) – di Luca Di Gialleonardo

copertina Di GialleonardoIL GIOCO DELL’ERBORISTA “BRACCIOROSSO” vol. I

Luca Di Gialleonardo

edizioni Nero Press


Sinossi

Panfilo, figlio adolescente di una coppia di contadini, conosce Annatea, una bizzarra erborista che vive da sola nel bosco. Tornato a trovarla il giorno successivo, Panfilo
incappa in Corrado, fuorilegge che resta colpito da una macchia rossiccia che il ragazzo ha sull’avambraccio fin dalla nascita. Il brigante lo rapisce e lo porta nella sua misteriosa
terra di origine: Selleria, un’isola sconosciuta e nascosta da una nebbia che provoca visioni infernali. L’isola è contesa tra il popolo dei Selleri e quello dei Corviniani, tra i quali
si combatte una guerra secolare, della cui nascita si sono persi i ricordi.
A causa della macchia che ha sull’avambraccio e di una profezia che lo riguarda, Panfilo diventerà ago della bilancia in questa guerra.
Ma Panfilo è davvero un predestinato? O soltanto una pedina in un gioco molto più grande di lui?


LA MIA RECENSIONE

Un’avvincente saga per ragazzi, in cui l’Autore inserisce tutti gli elementi del fantastico in un sapiente plot narrativo.

Il giovane e pavido Panfilo si ritrova, suo malgrado, coinvolto in situazioni da cui vorrebbe decisamente fuggire.

Scappato dalle grinfie di un bullo manesco, si ritrova catturato come ostaggio da parte dei banditi del bosco e, successivamente – scoperta la strana macchia sul suo braccio quale segno straordinario di gesta leggendarie predette da un oracolo – diviene la pedina fondamentale di un gioco di riscatto di un intero popolo sottomesso.

In pochi giorni Panfilo si troverà lontano da casa, straniero in città portuale, marinaio su nave a solcare le acque del Tirreno alla volta di un’isola maledetta, per arrivare sempre più vicino al suo destino…

Gli elementi fantasy ci sono tutti, ma questi sono orchestrati in modo da essere marginali rispetto all’avvicendarsi delle situazioni e allo svolgersi della storia: i personaggi sono il punto di forza dell’intera narrazione. Il lettore infatti si ritrova a vivere avventure avvincenti mentre i personaggi sono delineati bene e approfonditi nelle loro specificità caratteriali. Panfilo, il protagonista, è un giovane adolescente confuso, impacciato e pauroso, che vivrà  situazioni pericolose trovando la forza, il coraggio e anche la fortuna necessarie per superare le difficoltà, così durante la lettura il suo personaggio cresce e si approfondisce, prendendo importanza e tridimensionalità.

Peccato che l’avventura si interrompa sul più bello e costringa il lettore a un’attesa di qualche mese per leggerne il seguito! “Il gioco dell’Erborista/Bracciorosso” è infatti una saga e questo è il Primo volume.

Il  titolo – a lettura ultimata – può essere fuorviante, in quanto per ora l’erborista che Panfilo incontra (Annatea) entra appena nella storia con un ruolo marginale e, quindi, dobbiamo ancora scoprire cosa ha in serbo per i protagonisti del romanzo! [Un motivo in più per attendere con trepidazione il secondo e conclusivo volume della saga!]

Comunque già in questo non mancano i personaggi avvincenti: oltre all’erborista del bosco, con i suoi strani manufatti ingegnosi e i suoi gustosi biscotti che sparisce nel nulla, la storia è animata da creature fantastiche e orrorifiche, scaturite dagli incubi più reconditi, condottieri ribelli e re dittatori, briganti farabutti, marinai impavidi, tradimenti, segreti e una battaglia in procinto di scatenarsi… ecco ciò che troviamo in questa prima parte e a questo punto la domanda sorge spontanea:

cosa dovrà accadere ancora, per riuscire a svelare finalmente il mistero dell’Erborista?

Il dubbio cresce e la fantasia si scatena ma… dovremo attendere novembre per poter leggere il proseguo della storia! 😛

Complimenti all’autore per la prosa scorrevole e pulita, grazie alla quale ha tessuto quest’avvincente avventura per ragazzi ma che, ne sono certa, sarà apprezzata anche dai lettori di tutte le età!

Lettura davvero consigliata.

∼ Loriana ∼

 


Info Autore: Luca Di Gialleonardo11831945_510914992394909_1741665329_o

Luca Di Gialleonardo, classe 1977, trascorre i primi anni di vita a Sassuolo (MO) e si trasferisce in via definitiva ad Anagni (FR).
Nel 2009 pubblica con la Delos Books il romanzo La Dama Bianca, nella collana Storie di draghi, maghi e guerrieri. Nel 2013 è finalista al Premio Urania, mentre nel 2014 arriva finalista al Premio Tedeschi e al Premio Odissea. Per la Delos Digital pubblica gli ebook Di fame e d’amore e Di rabbia e di dolore (in coppia con Andrea Franco), due episodi di The Tube Exposed, Big Ed, romanzo breve per la collana Serial Killer, e Il calice della vendetta e Trenta baiocchi, nella collana History Crime. Nel 2014 pubblica il romanzo fantasy La Fratellanza della Daga e il romanzo di fantascienza Direttiva Shäfer (entrambi per la Delos Digital).  Nel 2015, per la collana Delos Crime (Delos Digital), pubblica il racconto lungo Mario non sbaglia e con la NeroPress inizia la pubblicazione della saga fantasy per ragazzi Il gioco dell’erborista.
Ha pubblicato diversi racconti in riviste e antologie. Sulla Writers Magazine Italia cura una rubrica su tecnologia e scrittura e per la Delos Digital ha pubblicato il manuale Tutti i segreti di Word per chi scrive.
Laureato in Economia, lavora in una società di servizi per i fondi pensione.
Sito internet: www.lucadj.com


Info Opera

Titolo: “Il gioco dell’Erborista/Bracciorosso” – volume I

Autore: Luca Di Gialleonardo

Editore: Nero Press edizioni

Anno: 2015

Genere: fantasy, narrativa per ragazzi

Formato: ebook Kindle

Prezzo: 2,99 euro

Acquistalo qui

 

 

Annunci

2 thoughts on “[Letti per voi] – Il Gioco dell’Erborista, “Bracciorosso” (volume I) – di Luca Di Gialleonardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...