[libri/segnalazione] – Homo Ridens, di Marilina Ciociola

Car* followers oggi vi segnalo l’uscita di un volume che si dimostra davvero interessante…

HOMO RIDENS di Marilina Ciociola

copertina

Titolo: Homo Ridens – Autore: Marilina Ciociola – Editore: GwMax – Anno:  – Genere: Poesia – Link acquisto GwMaxEditore  –  Amazon

 

Ecco come presenta il suo volume l’autrice stessa:

Ancora una volta versi, immagini e parole lasciate libere di trasformarsi di fronte a nuovi occhi.

Bizzarre interpretazioni, schiocchi di dita, rallentati battiti di ciglia… in leggera ripresa la razionalità rispetto ai componenti di qualche anno fa.

L’obiettivo sempre lo stesso: riprodurre la realtà vista da me, il più possibile priva di compromessi e con la ricerca della parola e della sensazione appropriata come centro focale.

Riprendere il controllo nel momento in cui il lasciarsi andare invade spazi non permessi, inquadrature caleidoscopiche; un vortice di forzature da affiancare alla naturalezza, alternanze non spiegate.

Ognuno svolga il suo compito di lettore, dia nuova speranza alla composizione.


Sinossi

Ventisei poesie di una giovane autrice pugliese alla sua seconda esperienza letteraria.

Ancora una volta versi, immagini e parole lasciate libere di trasformarsi di fronte a nuovi occhi. Bizzarre interpretazioni, schiocchi di dita, rallentati battiti di ciglia…in leggera ripresa la razionalità rispetto ai componimenti di qualche anno fa. L’obiettivo sempre lo stesso: riprodurre la realtà vista da me, il più possibile priva di compromessi e con la ricerca della parola e della sensazione appropriata come centro focale. Riprendere il controllo nel momento in cui il lasciarsi andare invade spazi non permessi, inquadrature caleidoscopiche; un vortice di forzature da affiancare alla naturalezza, alternanze non spiegate. Ognuno svolga il suo compito di lettore, dia nuova speranza alla composizione.


L’Autrice: Marilina Ciociola

Nasce a Manfredonia (FG) nel 1985. Da sempre appassionata di tutto ciò che riguardi il campo umanistico ma aperta a qualsiasi altra disciplina e alla sperimentazione; il desiderio della scrittura è frutto della confluenza di questa curiosità ma soprattutto della voglia di mettersi alla prova nel testare la propria capacità di creare nuovi suoni, stupori poco indagati. Esordisce con il suo libro’ Come bere un bicchier d’acqua: istruzioni’, una silloge di poesie che non vi aspettate, da bere tutto d’un sorso. Ora alle prese con un nuovo fascicoletto di poesie ‘Homo Ridens’, ancora una volta sarcasmo e ironiche dispute alla portata del lettore.


Per rimanere in contatto con l’autrice e essere informati sulle novità di questa pubblicazione collegatevi a questa pagina facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...