[letti per voi] – Amore obliquo, Maria Teresa Casella

Recensione della mia ultima lettura: AMORE OBLIQUO di Maria Teresa Casella, un thriller psicologico che vi consiglio perché…

E’ impossibile non scivolare nella follia!

 

amore-obliquo

Ben scritto, approfondito e curato i ogni dettaglio… Un thriller da leggere!

Lo stile di Maria Teresa Casella è di grande qualità, asciutto, curato e efficace, senza sbavature e con grande capacità introspettiva. Grazie alle sue doti narrative nasce questo thriller, avvincente e che davvero consiglio a tutti voi.

La storia è intrigante e prosegue con un continuo crescendo di suspance e coinvolgimento emotivo.

Le dinamiche psicologiche e relazionali sono analizzate con attenzione e approfondimento, un lavoro di precisione e cesellatura che ho apprezzato e che permette alle situazioni e agli intrecci di risultare realistici, attinenti; funzionali a far di esse addirittura il punto forte dell’intera narrazione.

L’evoluzione della trama intriga a tal punto da costringere il lettore a dover arrivare alla fine senza soluzione di continuità: io ho letto il romanzo in una notte, arrivando all’alba 😀

Il finale, con il classico colpo di scena orchestrato perfettamente e ben gestito dall’abile penna della Casella, offre un’ottima lettura che consiglio a tutti! Acquistalo qui
Loriana Lucciarini
amore-obliquo

  • Titolo: “Amore obliquo”
  • Autore: Maria Teresa Casella
  • Genere: thriller
  • Anno: 2015
  • Formato: ebook Kindle – Acquistalo qui

Sinossi

Umberto Capasso è un giornalista, un tipo tranquillo che non ama le complicazioni. Linda Brandi è una ragazza taciturna, ambigua e molto, molto complicata. Non sembrano fatti uno per l’altra, eppure la coppia per un po’ funziona. I ruoli sono ben distinti: lei fragile, sfuggente e sensuale, lui che preso al laccio la rincorre, la conforta, la spalleggia. Per amore, lui sopporta tutto. O quasi. Sopporta fino a quando una remota ipotesi si trasforma in un dubbio inquietante. Il sospetto incrina il rapporto, i due si allontanano. Nel momento peggiore della crisi interviene il fratello maggiore di Linda, Alex, amico di Umberto dai tempi del liceo, ma è un giudice parziale, in più rende conto a Monica, una fidanzata scomoda. Monica soffre a vedere Alex succube della sorella e una sera si confida con Umberto, lo mette in guardia: Linda non è quella che sembra, c’è da aver paura. Umberto non le crede, vuole aiutare Linda che sta male, perciò si rivolge a Francesca Maffei, la psichiatra che un tempo curava la ragazza. Dall’incontro tra Umberto e la Maffei, gli eventi precipitano svelando una precisa strategia d’azione. Amore obliquo è un romanzo estremo, la cruda analisi di una passione torbida e struggente.


L’ff4851_a4b8058cb227484d90b48fd052cbbfdf-jpgAutrice: Maria Teresa Casella | Theresa Melville

Si diploma in giornalismo dopo la maturità classica, si occupa di giornalismo sportivo e di costume. Successivamente lavora nel settore creativo di agenzie pubblicitarie come copywriter. Nel 1996 pubblica per Mondadori Anima prigioniera, il primo romance storico firmato come Theresa Melville, pseudonimo che contraddistingue l’ampia produzione nelle collane da edicola Mondadori. Dal 2010, parallelamente al romance, si dedica al genere noir firmandosi con il suo vero nome. L’Amore Obliquo, il primo romanzo noir, esce nel 2011 pubblicato da Emmabooks. Ha curato rubriche per giornali e collane di narrativa (per maggiori dettagli guarda Wikipedia). Nel 2013, insieme a Elisabetta Flumeri (Presidente), Alessandra Bazardi, Gabriella Giacometti, Mariangela Camocardi, Adele Vieri Castellano, Viviana Giorgi, Paola Renelli e Angela Padrone, ha fondato EWWA, European Writing Women Association, l’associazione che riunisce scrittrici, giornaliste, sceneggiatrici e in generale donne che operano nel settore della Scrittura. Il suo sito: http://www.mariateresacasella.com/

Annunci

4 thoughts on “[letti per voi] – Amore obliquo, Maria Teresa Casella

  1. Pingback: Le mie letture nell’anno 2016 | Scintille d'Anima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...