[letti per voi] – Cose che si rompono, di Roberto Bonfanti

Si parla di narrativa. Di un romanzo originale, con struttura e connessioni inusitate. Di un bel lavoro, insomma… 

COSE CHE SI ROMPONO, di Roberto Bonfanti

index

 Avvincente!

Le vicende di Claudio e della sua moto, una Triumph Bonneville, Bonnie, per gli amici, raccontati nel primo romanzo della serie “La vita è dura nei dettagli”, tornano in questo nuovo appuntamento.

Assieme a Claudio ritroviamo anche tutti gli altri protagonisti: dall’irrequieta Antonella, al silenzioso Vittorio, al grafico Fabio con le sue immancabile cuffiette, all’inquietante e violento Mario.

Il romanzo mi ha tenuta incollata alle pagine fino alla fine.

Il continuo cambio di POV mi ha un po’ confusa ma è il modus ricorrente, il tratto distintivo di questo lavoro (anche nel primo romanzo era così, poi ci si fa l’abitudine, anche se è impegnativo sostenerlo per tutto il volume). Se da una parte ciò può essere spiazzante, di contro questo escamotage permette all’autore di entrare a fondo nella testa e nelle vicende dei personaggi, ottenendo un coinvolgimento maggiore del lettore.

Mi è piaciuto perché ben scritto e strutturato, ben gestito, dal ritmi in crescendo e con un mistero che lentamente viene a galla mentre gli eventi si complicano decisamente.

Purtroppo si conclude lasciando molte cose ancora in sospeso (anche importanti!), quindi tutto lascia intendere che ci sarà a breve un nuovo appuntamento con questo autore e con i suoi protagonisti che abbiamo già visto “evolvere”, cambiare e crescere di volume in volume e che siamo curiosi, a questo punto, di scoprire dove andranno…

Ottima la storia. Ottimo lavoro.

Loriana Lucciarini

 

index


  • Titolo: “Cose che si rompono”
  • Autore: Roberto Bonfanti
  • Genere: narrativa giallo thriller
  • Anno: 2014
  • Formato: ebook Kindle – Acquistalo qui

Sinossi

Le vicende di Claudio e della sua moto, una Triumph Bonneville, Bonnie, per gli amici. Segreti che tornano dal passato e cambiano il suo modo di guardare le persone che gli stanno attorno. Relazioni che finiscono e altre che iniziano. Le difficoltà della vita quotidiana e le piccole-grandi crisi personali e professionali. Tutto raccontato in prima persona dai protagonisti di “La vita è dura nei dettagli”, un libro a metà fra il thriller urbano e il romanzo di formazione.


roberto-bonfanti-300x286L’Autore: Roberto Bonfanti

Mi chiamo Roberto Bonfanti, ho 46 anni. Sono diplomato in ragioneria e ho esercitato il lavoro di contabile per alcuni anni. Dal 1995 ho intrapreso l’attività di fonico nei concerti e negli spettacoli dal vivo. Dal 1998 ho un rapporto di collaborazione pressoché esclusivo con una compagnia teatrale della mia città. Ho da molti anni la passione della scrittura, in passato ho raccolto alcuni racconti brevi e poesie in un volume pubblicato da una casa editrice amatoriale, poco più che un gadget per gli amici. Altri lavori letterari: “La vita è dura nei dettagli”, “Come un granello di sabbia i mezzo al mare”  [biografia tratta dal sito Inedito qui]

Annunci

2 thoughts on “[letti per voi] – Cose che si rompono, di Roberto Bonfanti

  1. Pingback: Le mie letture nell’anno 2016 | Scintille d'Anima

  2. Pingback: [news] – Loriana Lucciarini nell’antologia “E DOPO?” della casa editrice Le Mezzelane per le popolazioni colpite dal terremoto | Loriana Lucciarini scrittrice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...