Violenza di gruppo: assurde le dichiarazioni del Sindaco di Pimonte, aperta petizione on line per richiederne le dimissioni

Loriana Lucciarini scrittrice

Lo stupro della quindicenne? Una “bambinata”, una cosa ormai passata…

images«Come la vogliamo definire? Una bambinata… È successo, è un fatto isolato, sono tutti minori e dai minori che cosa ti puoi aspettare? È successo, ormai è passato». Così, a l’Aria che tira del 3 luglio, Michele Palummo, sindaco di Pimonte, parla dello stupro di gruppo avvenuto mesi fa nel comune del Napoletano nei confronti di una ragazzina di 15 anni la cui famiglia ha deciso di lasciare l’Italia. Parole che hanno provocato polemiche, arrivando tutti a chiedere le sue dimissioni. [dall’articolo del Corriere del Mezzogiono, qui per leggere tutto]

Ecco, mi sono indignata. E tanto. Così tanto, che ho deciso di aprire una petizione on line che vi chiedo di firmare, per richiedere le dimissioni del Sindaco, Michele Palummo!

FIRMATE ANCHE VOI LA PETIZIONE ON LINE – QUI

Ma ho fatto anche di più. Ho scritto direttamente al…

View original post 640 altre parole

Annunci

3 thoughts on “Violenza di gruppo: assurde le dichiarazioni del Sindaco di Pimonte, aperta petizione on line per richiederne le dimissioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...