[segnalazione | PER UN’ESTATE DI LIBRI] – «Primule fuori stagione» di Luciana Pennino

Buongiorno carissim* lettor* vacanzier*!

Sotto l’ombrellone oggi vi propongo la lettura di «Primule fuori stagione» di Luciana Pennino (Iuppiter edizioni)


Il lettore rivive la storia di una donna che deve misurarsi con la vita e la sua imprevedibilità. In un mondo che ha reso la precarietà strutturale, la perdita del lavoro coincide con un limbo dove si smarrisce la propria collocazione sociale e personale. Così per la protagonista il tempo corre all’indietro a recuperare una lacerazione profonda nella quale l’esistenza sembra bloccarsi, ma nel contempo uno slancio vitale la trascina avanti ad assumere buio e luce: un binomio indissolubile. È l’ironia meditativa l’humus dove primule ostinatamente inaspettate possono nascere.

LINK PER L’ACQUISTO

 

ESTRATTO DALLA RECESIONE DI UN LIBRAIO:

Primule fuori stagione è il primo romanzo della scrittrice napoletana Luciana Pennino. Il libro, racconta, in modo tragicomico, le vicende di una donna che a 45 anni si ritrova a Napoli, senza lavoro ed è costretta ad inventarsi una nuova vita. Da questa vicenda, il titolo Primule fuori stagione: la primula infatti, è un fiore che rappresenta i nuovi inizi, perché è il primo fiore a sbocciare dopo il lungo inverno. ” Comunque vada tra noi, vorrei che la primula rimanesse la tua pianta preferita…è il simbolo della rinascita, della speranza, dei nuovi inizi…” ( cit.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.