[segnalazione | PER UN’ESTATE DI LIBRI] – «Sfumature d’amore», la poesia di Angy C. Argent

Il Salotto di Scintille apre per la stagione estiva «Per un’Estate di libri»! Oltre a freschi cocktail e spruzzi e lazzi parleremo di autori italiani, libri e tante storie…e oggi si parlerà di «SFUMATURE D’AMORE» di Angy C. Argent che, grazie alla melodia dei suoi versi, vi cullerà in ore di relax e serenità.

Il giusto volume per ore un’estate 2018 vissuta in lettura lenta! 🙂 🍹🏄‍♀️🏄‍♂️🏊‍♂️💦👙👡🐳🐠🦀🐚🌻🍉🍒


Raccolta poetica dedicata all’amore, ai suoi colori, emozioni e sensazioni. Parole che regalano un tono di voce a ogni sfumatura dell’amore per carpirne il senso, il significato profondo che l’autrice ha voluto condividere con i suoi amici lettori. Perché scrivere poesie d’amore? Perché spesso non tutto è come appare! Ogni poesia d’amore della raccolta ci racconta una storia, ogni storia è la nostra storia, e tutte sono collegate tra loro dall’amore per la vita. L’amore è una filosofia di vita.
Le sfumature d’amore sono i sentimenti: l’affetto, la passione, la tenerezza, la rabbia, la gelosia, l’ossessione, la pazienza, la benevolenza, la compassione e tanti altri non meno importanti. Questi sentimenti sono gli strumenti che ci permettono di costruire l’amore, di rendere reale l’Idea dell’amore, perché l’amore è solo un concetto che può e deve essere espresso al meglio con i mezzi che esso stesso ci fornisce e con la nostra pazienza e il desiderio di vedere realizzati i nostri sogni.
Possiamo immaginare l’amore come una grande scatola ben confezionata dove, all’interno, siano riposti tanti regalini -i sentimenti- , ora sta a noi utilizzare questi magnifici doni per creare.

L’amore non è solo quello che si prova per un marito e che comunque sarà un sentimento diverso da quello che si prova per un figlio o una madre, ma non per questo meno importante, ma è anche amore per la vita, la natura.
Le poesie della raccolta “Sfumature d’amore” contengono tutte uno scenario naturale dipinto sullo
sfondo: il mare, la campagna, i colori della natura.
Troverete anche tre storie d’amore: una ci narra come due persone siano ancora insieme dopo tanti anni, quali meccanismi hanno tenuto insieme questa coppia? La seconda parla di un uomo disilluso, addolorato, che non crede più nell’amore eppure…ogni gesto, ogni scelta che compie, rivela che egli spera ancora di trovare la persona giusta. L’ultima è il dipinto di un amore antico, come quello dei nostri nonni o bisnonni: l’amore che non chiedeva ma dava sempre, l’amore semplice e genuino, l’amore che sapeva sacrificare qualcosa in nome dell’altro.
Però, siccome l’amore non è solo quel bel sentimento che si nutre quando le cose vanno bene, ci sono anche poesie dedicate alla sofferenza, alla malattia e alla morte. L’amore si manifesta anche e, forse, soprattutto in queste condizioni di disagio. Ecco che il sentimento della benevolenza, della tenerezza e della compassione mantengono vivo l’amore anche nei momenti più duri. Le poesie sono tutte un inno alla speranza, la speranza che l’amore ci sopravviva e che lo possiamo ritrovare anche dopo la morte.
La silloge si apre con una poesia: Carpe diem che sottolinea come ogni istante della vita vada vissuto, senza perderne un attimo, perché il tempo non è altro che un’illusione e quello che viviamo anche solo per un giorno rimarrà a farci compagnia e sarà importante. Per questo si dovrebbe sempre vivere in armonia con la natura e le persone, per non avere nulla da rimpiangere. La raccolta si chiude con la dipartita del protagonista dell’ultima poesia, una morte attesa, annunciata, desiderata come un amante.
Nella silloge poetica la vita e la morte si inseguono, si toccano, danzano sulle note della stessa musica: l’amore.

Inoltre all’interno della raccolta c’è una poesia che tratta un sentimento particolare e che, in modo leggero, possiamo avere provato tutti almeno una volta nella vita ma che fa desiderare al nostro protagonista, solo desiderare ma non compiere, di commettere un’azione deprecabile. Perché una poesia su un sentimento che può scatenare azioni incontrollate? Perché è quello che, purtroppo, succede anche ai giorni nostri e la poesia non è solo musica, liricità, anima, sogno, dipinti, ma anche esperienze di vita, anche dare voce alle nostre paure per affrontarle, ed è uno specchio che riflette la società in cui vive il poeta al momento in cui scrive e che non è mai perfetto.
Se volete provare a scoprire quale è la poesia in questione o se vi siete incuriositi su questa raccolta di poesie d’amore vi invito a cliccare sul link sottostante.

link per l’acquisto

http://www.lemezzelane.altervista.org/negozio/index.php

https://www.ibs.it/sfumature-d-amore-libro…/e/9788899964726…

https://www.lafeltrinelli.it/libri/angy-c-argent/sfumature-d-amore/9788899964726

https://www.mondadoristore.it/ebook/Angy-C-Argent/aut03332058/

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.