[eventi] – Scrittura 2.0 | Maurizio De Giovanni lancia “Nero a colori”, una storia collaborativa inedita su Intertwine

capture-20170117-181534Uno degli scrittori italiani di maggior successo, che ha legato la sua fama soprattutto alle serie del Commissario Ricciardi e a quella dei Bastardi di Pizzofalcone (da cui è tratta anche la serie tv sugli schermi della RAI), Maurizio De Giovanni, è la miccia creativa che ha dato il via a questo evento di scrittura 2.0 sul portale per scrittori Intertwine.

Suo infatti è l’incipit di “Nero a colori“, una storia inedita ha iniziato a prendere vita (di carta) e corpo (d’inchiostro) dipanando la sua trama attraverso la scrittura a più mani, tra gli autori che ne prendono parte. Il tutto è partito il 20 dicembre e proseguirà nei prossimi mesi fino ad arrivare a conclusione.

Si parte dal ritrovamento del corpo di una donna e il mistero s’infittisce…

Come funziona? Il team di Intertwine ci spiega le caratteristiche di questo contest: L’incipit della storia lanciato dall’Autore verrà arricchito e continuato dai contributi degli altri membri della community, seguendo le logiche collaborative e autoriali della piattaforma di Intertwine: per ogni step Maurizio De Giovanni sceglierà un contributo per far continuare la storia in modo da creare una storia con un filo narrativo coerente, in cui ogni passaggio successivo si leghi ai precedenti.”

Al primo step hanno contribuito più di 30 utenti ed è stato già selezionato il contributo per proseguire la storia. Ora, quindi, si riparte da qui…

Siete curiosi, volete saperne di più? Vi è venuta la voglia di tentare questo esperimento? Cliccate qui!

Loriana Lucciarini


Per leggere e collaborare alla storia basta iscriversi gratuitamente al sito www.intertwine.it

La parola d’ordine per il futuro è SINERGIA!


sinergìa s. f. [dal gr. συνεργα o συνργεια, der. di συνργω «cooperare» (comp. di σν «con, insieme» e ργω «operare, agire»)]. – Azione combinata e contemporanea, collaborazione, cooperazione di più elementi in una stessa attività, o per il raggiungimento di uno stesso scopo o risultato, che comporta un rendimento maggiore di quello ottenuto dai varî elementi separati: enti, ministeri, settori che agiscono in sinergia; la s. tra il direttore tecnico e quello amministrativo ha potenziato l’azienda;quelle dichiarazioni asettiche su future sinergie che non toccheranno il personale sono ipocrisia bella e buona (Sandro Veronesi). Con accezione più specifica, spec. nelle scienze biologico-mediche, lo stesso che sinergismo.