[letti per voi] – Non è tutto come sembra, di Ornella Nalon

bannerGiallo time: atmosfere di provincia, per un’indagine dal finale a sorpresa…

NON E’ TUTTO COME SEMBRA, di Ornella Nalon

 

imagesBel giallo con indagini serrate e una bella descrizione dell’ambiente e dei personaggi.

Giovanni Colucci, è il protagonista di questa storia, un uomo affascinante, pieno di luci e ombre ma davvero irresistibile. E’ grazie ai capitoli iniziali – in cui si racconta la sua storia e il suo passato, permettendoci di comprendere appieno la situazione attuale e il mondo in cui egli si muove – che diventa il catalizzatore della vicenda. Ma poi è grazie ai successivi approfondimenti che ne scavano l’animo, i pensieri e le situazioni che egli vive, che egli si trasforma in una presenza viva, reale, quasi tangibile, cara. Perché Giovanni è un tipo tosto, imperfetto al punto giusto, capace di stimolare la simpatia del lettore che gli si affianca per tutto il tempo arrivando a fare il tifo per lui. E’ uomo dalla personalità sfaccettata: irriverente, affascinante, a tratti indolente, un uomo che ama alla follia sua figlia, che ha un rapporto ancora a tratti irrisolto con la ex moglie e che  vive un presente da seduttore che fin troppo spesso stupisce anche lui. Il forte senso di giustizia e le vicende del passato lo hanno trasformato in un integerrimo carabiniere. La sua intelligenza viva e un ottimo sesto senso ne fanno un abile investigatore, dalle intuizioni quasi sempre geniali.

Così accade anche in questo caso e l’intricata trama, ben gestita dall’Autrice, viene risolta con un colpo di scena che diverte e colpisce.

Ornella Nalon dimostra notevoli capacità narrative e di puntuali incastri.

Questo volume è stata una piacevole scoperta per una piacevole lettura: un romanzo ben strutturato e congeniato da un’Autrice che riesce a rendere veritiere situazioni e personaggi, dettagliando con arguzia vizi e ombre della Provincia italiana.

Se amate le investigazioni e i personaggi “tosti” ve lo consiglio! ;-D

Loriana Lucciarini

images


  • Titolo: “Non è tutto come sembra” 
  • Autore: Ornella Nalon
  • Genere: noir – giallo
  • Anno: 2014
  • Editore: 0111 Edizioni
  • Formato: ebook Kindle – Acquistalo qui

Sinossi

A bordo di un’auto recuperata in un fiume viene rinvenuta la salma di Giancarlo Visconti, un giovane e rinomato psicologo. La morte sembra accidentale, ma il maresciallo dei Carabinieri Giovanni Colucci ricorda che altri due psicologi dello stesso comune sono morti negli ultimi due anni e comincia a insospettirsi. Convince i suoi superiori a non derubricare il caso come un semplice incidente stradale e si adopera per dimostrare che si tratta di un omicidio. L’autopsia accerta che Visconti non presenta segni di annegamento e che la causa del decesso è dovuta allo sfondamento della scatola cranica per mezzo di un corpo contundente. Ottenuta la conferma dei suoi sospetti, il maresciallo, con l’aiuto della sua piccola squadra, indaga per trovare l’assassino e per stabilire un collegamento tra le morti dei tre psicologi, elemento che suffragherebbe la tesi di un serial killer. Approfondite e scrupolose indagini volgono a comprovare questa teoria e, da quel momento, la vita di numerose persone sarà passata al setaccio. In apparenza sembrano tutti innocenti, anche se alcuni di loro presentano dei lati oscuri. In questa trama intricata, riusciranno i nostri valenti militari dell’Arma a individuare l’omicida seriale?


L’Autrice: Ornella Nalon

a6209-jpgEcco come l’autrice si presenta nella sua pagina personale nel web [visita il sito dell’Autrice qui]:

«Mi chiamo Ornella Nalon, sono nata a Mira, una ridente cittadina della riviera del Brenta, in provincia di Venezia ove, tutt’ora, risiedo. Sono diplomata in ragioneria e lavoro, come impiegata amministrativa, in una ditta di costruzioni immobiliari della mia zona. Nel mese di febbraio del 2013, mi sono affacciata al mondo dell’editoria con la mia prima pubblicazione che, se pur di scarso successo, mi ha reso orgogliosa e ha incrementato la mia voglia di scrivere. Il titolo del libro è “Quattro sentieri variopinti” edito dalla Arduino Sacco Editore di Roma e si tratta di una raccolta di quattro racconti per ragazzi. Nel mese di Gennaio 2014, ho pubblicato il mio secondo libro Oltre i Confini del Mondo edito dalla 0111 Edizioni, nella categoria “mainstream”. A febbraio dello stesso anno, è uscito il mio terzo libro. Anche questo è una raccolta di racconti per la seconda infanzia dal titolo “Ad ali spiegate” pubblicato dalla “Edizioni Montag”. Scrivo con passione e trasporto e riesco a emozionarmi mentre lo faccio. La mia speranza è di trasmettere almeno un po’ di quella emozione a coloro che leggeranno le mie storie».

[Letti per voi] – Una vita perfetta, Carmen Maria Zardo

bannercop zardo

UNA VITA PERFETTA – Carmen Maria Zardo (0111 Edizioni)

 

Un bel romanzo, questo scritto da Carmen Maria Zardo.

L’autrice costruisce una storia di legami familiari e degli eventi che lentamente ne portano alla dissoluzione.

Al centro della vicenda c’è Giulia, insegnante irreprensibile, donna energica e forte, mamma e moglie perfetta, che procede nel suo equilibrio perfetto finché fatti, eventi e verità nascoste e sottaciute per anni non la costringeranno a prendere atto della realtà.

Il mondo di Giulia si sgretolerà lentamente e con esso crollerà anche lei, per ritrovarsi nuova e sconosciuta anche a se stessa, a riprendere le sorti della sua vita e di quei fili – ormai esili e sottili – che credeva forti e indissolubili.

L’Autrice è abile a raccontare gli intrecci dei personaggi, con ritorni a scene passate e a flashback continui, riuscendo a costruire una trama ben delineata e realistica. I personaggi sono approfonditi e la profondità psicologica è notevole e rende tutte le vicende vivide e reali.

Il lettore cammina con passo delicato in questa intricata vicenda familiare, in cui spesso molti si potranno riconoscere.

Una piccola precisazione: la dicitura “romance” nella copertina classifica impropriamente questo romanzo, che trovo più un romanzo di approfondimento intimistico rispetto a ciò che si potrebbe aspettare dal genere romance: questo testo è molto più impegnativo, per gli argomenti trattati e per le connotazioni psicologihe. Era giusto che lo sottolineassi, per dare maggiore credito all’Autrice.

L’ho apprezzato molto, anche per il finale né scontato né banale.

Bella storia e bel romanzo che consiglio a tutti voi!

∼ Loriana ∼


Altre info

 

  • Titolo: Una vita perfetta
  • Autore: Carmen Maria Zardo
  • Editore: 0111 Edizioni
  • Anno: 2015
  • Genere: romanzo
  • Formato: ebook Kindle
  • pagine: 146
  • Prezzo: 3.99 euro
  • Acquistalo qui

Sinossi

Una donna irreprensibile, sicura di sé e a tratti cinica. Un fratello minore scapestrato, irruente e passionale. La severità e la freddezza di Giulia gelano i rapporti familiari e innalzano un muro di indifferenza, al di là del quale Luciano finirà per perdersi e distruggersi. La lettura segreta del diario del fratello apre, però, una breccia sulle certezze della vita: si può vivere nel pregiudizio e nell’indifferenza senza mai venirne scossi? E poi, è giusto sentirsi artefici del destino degli altri, oltre che del proprio?
Giulia troverà risposta solo quando la “sua vita perfetta” verrà sconvolta dalla verità, suo malgrado.