[segnalazione | PER UN’ESTATE DI LIBRI] – «Velluto Nero» di Vito Introna

Il Salotto di Scintille apre per la stagione estiva «Per un’Estate di libri»! Oltre a freschi cocktail e spruzzi e lazzi parleremo di autori italiani, libri e tante storie…e oggi si parlerà di «VELLUTO NERO» di Vito Introna che vi saprà conquistare con garbo, divertimento e colpi di scena.

Il gustoso chick-lit è perfetto per rendere frizzante un aperitivo sotto l’ombrellone per questa estate 2018 di lettura! 🙂 🍹🏄‍♀️🏄‍♂️🏊‍♂️💦👙👡🐳🐠🦀🐚🌻🍉🍒


La professoressa Roxanne Carrisi è donna bella e molto intelligente. Dotata di notevole intuito per gli affari, fonda una scuola di insegnamento della lingua inglese e la fa prosperare sbaragliando la concorrenza. Tuttavia malgrado il cinismo di facciata si rivela incredibilmente sprovveduta nei rapporti con gli uomini, che spaventa con il suo modo di fare energico e spesso aggressivo. Dopo un paio di fidanzamenti falliti miseramente con molti rimpianti, incontra un giovane milanese simpatico e di bell’aspetto che le propone di sposarlo. Lei ne è rapita, ma qualcosa in cuor suo le suggerisce di lasciar perdere…

 

LINK PER L’ACQUISTO

 

[Letti per voi] – Sortilegi d’amore in salsa chick-lit | «Maga per caso» di Manuela Chiarottino |

SHORT REVIEW: SORTILEGI D’AMORE IN SALSA CHICK-LIT

Carissim* followers, benritrovati 😀

Oggi sono qui per parlarvi di un divertente romanzo pubblicato nella collana “Live&Love” de Le Mezzelane: «Maga per caso» di Manuela Chiarottino.

Manuela è stata anche ospite di questo blog, nel Salotto Letterario (vedi qui) ed è una garanzia di belle storie, ben scritte. Qui ci offre una frizzante commedia, divertente e piena di colpi di scena. Un’ottima lettura per ore di svago che vi strapperanno un sorriso…


Tiitolo: “Maga per caso”

Autore: Manuela Chiarottino

Editore: Le Mezzelane

Genere: romance, chick-lit

Collana: Live&Love

Anno: 2018

Formato: Ebook + cartaceo  –  Pagine: 172 pp

Link per l’acquisto

Lisa ha fatto mille lavori, meteorologa, sommelier, cuoca. In ognuno ha investito più fantasia che abilità, perché ancora non sa cosa vuole diventare. Dopo un ultimo incarico, concluso con un mezzo disastro, entra per caso nello studio di una maga che dopo averle letto le carte e previsto una passione incendiaria, le confida che cerca qualcuna che la sostituisca. Non importa che sia davvero una cartomante, in realtà quel piccolo studio è soprattutto un’esca per il negozio di articoli esoterici a fianco, e poi l’importante non è leggere le carte, ma l’animo delle persone. Lisa accetta, ma per entrare nel personaggio sacrifica i suoi capelli biondi e gli occhi nocciola e, con l’aiuto della stravagante zia Enrichetta, si trasforma nella fatale Madame Vivienne. Lisa è timida, imbranata e crede nell’amore, Madame Vivienne invece è sexy, spavalda e vive l’amore come un’avventura. Di quale delle due si innamorerà l’affascinante Brando?

 


 

LA MIA SHORT REVIEW

Una vita da equilibrista e un talento per i guai.

L’occasione per trasformarsi in un’altra se stessa.

A Lisa l’inganno offre intrigo, seduzione e diventa un prospettiva allettante.

Ma da qui tutto si complica…

 

La protagonista di questa storia si chiama Lisa ed è una ragazza dinamica e con uno spiccato talento per i guai. Imbranata al punto giusto, si ingrazia la simpatia del lettore e le sue peripezie la rendono umana, una ragazza come tante, per questo ci si immedesima facilmente in lei.

E poi siamo sinceri: chi non è mai stato sfiorato dalla tentazione di potersi trasformare in un alterego seducente e misterioso, così diverso dall’essere imperfetto e pieno di difetti della realtà?

A Lisa quest’opportunità arriva all’improvviso, nell’improbabile cornice di in un centro commerciale, dopo l’ennesimo licenziamento. Interpretare una maga che legge i tarocchi può essere anche divertente, tranne quando si incontra l’uomo sbagliato nel momento sbagliato. O, forse, è l’uomo sbagliato nel momento giusto? O, ancora, è l’uomo giusto nel momento sbagliato?

Quando l’inganno diventa difficile da sostenere tutto si complica. Lisa inizia a combinare i suoi soliti disastri e a noi non rimane che sorridere delle sue gaffes e dei suoi guai, che a volte ci sembrano tanto simili ai nostri…

Divertitevi a leggere questa storia frizzante, che cavalca con la leggerezza del chick-lit i sentimenti e aspetti della vita reale, ma con humor e con un po’ di polvere magica

… perché nella vita se non c’è magia che divertimento c’è?

 

Loriana Lucciarini

[Letti per voi] – Emozioni con brio | «Colpita dall’amore» di Sara Bezzecchi

Quanto si è disposti a perdere, per amore? Il lavoro, la serenità, le prospettive per il futuro, e poi? O forse tutto questo vale poco, di fronte al valore infinito di un amore sincero?

Greta è l’assistente di un ricco imprenditore milanese. Ha una vita sociale pari a zero e non ha un fidanzato da tempo. Le uniche persone con le quali ha ancora rapporti sono le due amiche di sempre, Alice e Samantha. La sua vita viene stravolta quando il suo capo, il dottor Manfredi, le chiede di andare nella villa sul lago di Como per una settimana, per organizzare, seguire e tenere sotto controllo una trattativa importante che Manfredi stesso condurrà con un suo amico, l’avvocato Dal Mas. Greta, bisognosa di un’entrata extra, accetta, seppur non troppo entusiasta, di dover lavorare sette giorni su sette, non stop. Il suo soggiorno, però, viene dolcemente scombussolato da una serie di divertenti eventi che l’avvicineranno pericolosamente a Luca Dal Mas, figlio dell’avvocato, con il quale lei avrebbe dovuto rapportarsi con estrema professionalità, visto che entrambe le famiglie, essendo di alto rango e piuttosto snob, tengono molto ai propri ruoli sociali. Ma nulla può contro un amore appena sbocciato, a parte le malelingue di una domestica che porteranno i due giovani a doversi separare bruscamente e che costeranno a Greta il posto di lavoro. Dopo diversi mesi, i due di incontreranno di nuovo. Alle prese con le loro nuove vite e nuove consapevolezze, sapranno passare sopra ogni convenzione sociale per tornare ad amarsi?


La mia recensione

Sara Bezzecchi ci propone questo romanzo breve, pubblicato con Delos, che si legge tutto d’un fiato.

Una storia che sa far sognare, ben scritta, in grado di coinvolgere. Le gaffe, le incomprensioni, le certezze che crollano, il respiro che viene meno quando ci si innamora… emozioni che sanno fa battere il cuore.

Una penna, quella della Bezzecchi, che si destreggia bene in questo genere e che avevo già apprezzato in altri precedenti romanzi. Un’Autrice che offre garanzie di ore liete e spensierata grazie a storie e personaggi accattivanti.

Piacevole perdersi tra le pagine…

Loriana Lucciarini

 

 

 

 

 

 

[letti per voi] – VOLEVO ESSERE SAILOR MOON, Federica D’Ascani | Troppo carino questo Youfeel Rizzoli!

Perché a volte per trovare il principe azzurro servono i poteri magici! Bea sarebbe una ragazza solare. Ma lavora per i quattro malvagi delle tenebre, è fidanzata da anni con Emiliano, ha una vita grigia e piatta quanto può esserlo un pollo ai ferri, e la sua amica Daniela non perde occasione di rimarcarlo. Però a Bea basta parlare al telefono con Simone, il nuovo collega della sede di Rimini, perché il suo cuore batta impazzito. Il Tuxedo Mask romagnolo, con la voce roca e il temperamento esplosivo, sembra uscito direttamente da un sogno, e quando finalmente Bea lo incontra dal vivo è magia. Non importa che gli occhi di Simone non siano azzurri come quelli del bel Cavaliere della Luna… Bea ne subisce il fascino come fosse Sailor Moon: tredicenne, imbranata, innamorata. Ma la vita reale è lì che incalza, con le figuracce sul lavoro, il fidanzato sbiadito, la canasta a Natale, e un’amica che nasconde qualcosa di grosso… eppure forse è proprio in un momento così che bisogna trovare il coraggio di fidarsi di un cavaliere misterioso. E liberare la guerriera impacciata ma grintosa che si nasconde dietro alla maschera dell’impiegata seria e posata. Dall’autrice di “L’istinto di una donna” e “Splendido come il sole di Tulum”, una commedia brillante e audace, magica e appassionata, e sorprendentemente divertente. Com’è l’amore quando è quello vero. Mood: Ironico – YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.


La mia recensione

Preso già da tempo, languiva nel mio pc a causa dell’impossibilità di trasferirlo nel mio e-reader. Problema tecnico a cui ho ovviato installando una App sul mio cellulare che mi permette di poter leggere questi formati, così ho ripreso titoli abbandonati – mio malgrado – e mi ci sono letteralmente tuffata…

E sì, tuffata è la parola giusta, perché questa storia travolge come il mare in tempesta. Tempestosa, infatti, è la vita di Bea, una vita che fino a poco tempo prima viaggiava su binari tranquilli e che improvvisamente viene sconvolta da eventi e situazioni in cui, suo malgrado, lei si ritroverà catapultata.

Frizzante e divertente, lo stile della D’Ascani si adatta a trovare il giusto ritmo per raccontare questa storia piena di colpi di scena, situazioni imbarazzanti, momenti romantici e dialoghi serrati.

La protagonista, Bea, come non amarla? Dopo i suoi sproloqui, le gaffe continue nelle quali inciampa, il carattere svampito e la sfiga che la perseguita?

Dialoghi al fulmicotone, una trama che rimane leggera pur non essendo superficiale, personaggi ben definiti e credibili, situazioni imbarazzanti e divertenti.

Una lettura lampo per ore di divertimento assicurato.

…Allora? Che fate, state ancora lì? Prendetelo e divertitevi! 😀 Il libro in ebook si acquista qui

Loriana Lucciarini