[libri/segnalazione] – “Colpita dall’Amore”, Sara Bezzecchi racconta l’amore

 

Carissim* followers, oggi mi faccio viva su Scintille per segnalarvi l’uscita dell’ebook del nuovo racconto lungo/romanzo breve di Sara Bezzecchi “Copita dall’Amore”, edizioni Delos.

Una storia romantica, di un’Autrice che abbiamo già conosciuto (qui, la sua intervista nel Salotto letterario di Scintille) dalla penna capace di emozionarci.

Si acquista in versione digitale quim sul sito della casa editricei o su Amazon, qui.

Buona lettura!


SINOSSI

Quanto si è disposti a perdere, per amore? Il lavoro, la serenità, le prospettive per il futuro, e poi? O forse tutto questo vale poco, di fronte al valore infinito di un amore sincero?

Greta è l’assistente di un ricco imprenditore milanese. Ha una vita sociale pari a zero e non ha un fidanzato da tempo. Le uniche persone con le quali ha ancora rapporti sono le due amiche di sempre, Alice e Samantha. La sua vita viene stravolta quando il suo capo, il dottor Manfredi, le chiede di andare nella villa sul lago di Como per una settimana, per organizzare, seguire e tenere sotto controllo una trattativa importante che Manfredi stesso condurrà con un suo amico, l’avvocato Dal Mas. Greta, bisognosa di un’entrata extra, accetta, seppur non troppo entusiasta, di dover lavorare sette giorni su sette, non stop. Il suo soggiorno, però, viene dolcemente scombussolato da una serie di divertenti eventi che l’avvicineranno pericolosamente a Luca Dal Mas, figlio dell’avvocato, con il quale lei avrebbe dovuto rapportarsi con estrema professionalità, visto che entrambe le famiglie, essendo di alto rango e piuttosto snob, tengono molto ai propri ruoli sociali. Ma nulla può contro un amore appena sbocciato, a parte le malelingue di una domestica che porteranno i due giovani a doversi separare bruscamente e che costeranno a Greta il posto di lavoro. Dopo diversi mesi, i due di incontreranno di nuovo. Alle prese con le loro nuove vite e nuove consapevolezze, sapranno passare sopra ogni convenzione sociale per tornare ad amarsi?

Acquistalo qui

Annunci

[letti per voi] – Il Canto nero, di Andrea Franco

ilcantoneroTitolo: “Il canto nero”  – Autore: Andrea Franco – Editore: Delos Digital  – Anno: 2014 – Acquistalo qui


Sinossi

RACCONTO LUNGO FANTASY – Il nemico è alle porte e la vecchia magia sembra davvero poter sottomettere il potere del Canto…

I ricordi del passato sono di nuovo vivi e dolorosi, per la “hel’erendis”. Ma l’alleanza di tanti anni prima sembra non trovare la stessa forza. Jamis guarda negli occhi Èlhear e non ricorda la promessa fatta alla donna amata: “non ti dimenticherò mai”. Ma non c’è tempo e spazio per l’amore. Il Canto delle Armi è assordante e sembra pronto a spezzare il dominio di Èlhear su “al’ajis.” Questo “Il Canto Nero” è la seconda parte del libro “Il Canto delle Armi” (la prima parte è “Il grande protettore”), che fa seguito al romanzo “Il Signore del Canto” (Delos Books, 2009).

Info sull’Autore

Andrea Franco nasce a Ostia Lido, nel 1977. Divide da subito il proprio tempo tra due grandi passioni: il pianoforte e i libri. Compone e scrive testi sin da giovanissimo, in attesa di una maturità che gli permetta di farlo in modo più professionale. Pubblica oltre venti racconti, tra i quali si ricordano “Più nes­suno è incolpevole” (“Delitto Capitale”, Hobby & Work, 2010), “La Si­gnora delle Storie” e “Come una palla di fuoco” in appendice a vo­lumi dei Classici del Giallo Mondadori e il racconto “L’odore del dolore” nell’antologia Mondadori “Giallo 24”. Da un paio d’anni cura una rubrica sulla scrittura fantasy per la rivista “Writers Magazine Italia”. Ha pubblicato anche alcuni racconti in formato digitale per la Graphe.it Edizioni (“La maschera” e “Shalim”). Sem­pre in appendice al Giallo Mondadori, ha pubblicato una serie di articoli sulla storia del genere, da Ed McBain a Anne Perry. Nel 2009 pubblica il romanzo fantasy per ragazzi “Il Signore del Canto” (Delos Books). È il curatore della collana Fantasy Tales, per Delos Digital. Vince il Premio Tedeschi 2013 con il romanzo “L’odore del Peccato” (Gialli Mondadori n. 3092). Sito personale: http://www.andreafranco.net


La mia recensione

In questo breve volume, che è il seguito de “Il Signore del canto”, ritroviamo i protagonisti – Èlhear e Jamis – ormai adulti. Le loro strade si sono divise e hanno scelto ciò che la vita aveva predisposto per loro: Èlhear è diventata hel’erendis superiore e ora si occupa delle sue mansioni magiche. Jamis l’ha dimenticata, a causa del potente incantesimo di cui è stato vittima, e ora vive con la moglie e la figlioletta, svolgendo funzioni di erensell.

La loro vita procede su binari prestabiliti, regalando a entrambi soddisfazioni e gioie, soprattutto a Jamis che si è creato un presente fatto di amore e serenità.

Tutto cambia quando il potente esercito nemico è alle porte della città e sta per sferrare l’attacco e la vita di tutti, Èlhear e Jamis in primis, verrà completamente stravolta…

La narrazione apre in media res con un ritmo incalzante e ben strutturato. L’autore, spostando di volta in volta l’attenzione sui vari personaggi che sono gli attori di questa nuova storia, riesce a renderli realistici e tridimensionali, raccontando le loro speranze e paure, le azioni e le scelte.

C’è Kitah, prigioniera nelle file del nemico, con il suo sentimento di impotenza di fronte all’imminente attacco e distruzione della propria città. Subito dopo scopriamo Drin, il fiero condottiero tra le schiere di Re Khobe, che s’appresta ad una nuova battaglia sapendo in cuor suo che forse – tra le tante – è quella più ingiusta. Poi troviamo Èlhear che, dall’alto della sua saggezza, farà una scelta che le cambierà completamente la vita. E infine Jamis, ormai adulto, fare i conti con ciò che davvero il destino ha in serbo per lui e che si manifesterà nel momento più difficile.

L’azione si svolge su più piani e s’intreccia ai punti di vista soggettivi dei personaggi. La narrazione è ritmata e serrata e scorre che è un piacere.

Da leggere per scoprire che fine hanno fatto i personaggi tanto amati del primo volume.

Da leggere per una serata d’azione ed emozione.

Da leggere per una sana evasione.

∼ Loriana Lucciarini ∼

[letti per voi] – Il Viaggio dello scrittore, Franco Forte (Delos edizioni)

Oggi car^ followers se siete anche voi amanti della scrittura, aspiranti autori, scrittori in cerca di stimoli per crescita vi consiglio la lettura di questo ebook.

Scritto da Franco Forte per la Delos, è una lettura interessante, scorrevole, non manualistica, che offre ampi spunti di riflessione e autovalutazione sul proprio talento, capacità, strumenti tecnici.

Sto parlando di…

copertina fforte

Titolo: “Il Viaggio dello scrittore” – Autore: Franco Forte – Editore: Delos Digital – Anno: 2014 – Formato: ebook – Prezzo: 1.99 euro – Acquistalo qui


Sinossi

RACCONTO LUNGO (48 pagine) – SCRITTURA CREATIVA – Tutti sanno scrivere. Pochi sanno farsi pubblicare…

Talento, stile e tecnica. E’ un mix di questi ingredienti che forma lo scrittore. La tecnica si impara, lo stile si acquisisce con il tempo e con la pratica. Il talento… bisogna saperlo riconoscere e dosare al punto giusto. In questo rapido ma completo manuale, Franco Forte accompagna il lettore in un viaggio nei percorsi straordinari della scrittura, affrontando tutti gli aspetti di questo mestiere che un vero scrittore dovrebbe avere ben custoditi nella sua cassetta per gli attrezzi. Con esempi pratici ed esercizi finalizzati a comprendere i segreti della scrittura professionale, per proporsi agli editori ed essere pubblicati.

Franco Forte è giornalista professionista, scrittore, sceneggiatore e consulente editoriale. Direttore delle collane da Edicola Mondadori (I Gialli Mondadori, Segretissimo, Urania), ha  pubblicato quattordici romanzi, tra cui “Ira Domini – Sangue sui Navigli” (Omnibus Mondadori, 2014), “Gengis Khan – Il figlio del Cielo” (Oscar Mondadori, 2014), diversi saggi e un manuale di scrittura per gli autori esordienti. È stato fra gli autori di alcune importanti serie televisive, come “Distretto di Polizia”, “RIS: Delitti imperfetti” e “Intelligence” e ha scritto la sceneggiatura del film TV “Giulio Cesare”, trasmesso da Canale 5, e dello sceneggiato su Gengis Khan, andato in onda su Rete 4 e su Discovery Channel. Come giornalista è stato direttore di importanti testate, ha una rubrica settimanale di opinione sul quotidiano “Il Cittadino” ed è direttore responsabile della rivista “Writers Magazine Italia” e del Delos Network, il network di siti di Delos Books. Ha svolto anche una intensa attività come traduttore, occupandosi di autori come Donald Westlake, Walter Jon Williams, Frederick Pohl, Harry Harrison e altri.


La mia recensione

Un manuale intelligente, ben scritto e ottimamente articolato, che offre spunti di crescita, miglioramento e conoscenza per gli scrittori (aspiranti e non).

Offre una panoramica approfondita e completa sull’arte della scrittura, sui principali punti critici, sull’editoria in generale e il tutto… a un prezzo piccolissimo! 😀

Consigliatissimo *****

∼ Loriana