[segnalazione | PER UN’ESTATE DI LIBRI] – «RITROVARSI» di Loriana Lucciarini

Il Salotto di Scintille apre per la stagione estiva «Per un’Estate di libri»! Oltre a freschi cocktail e spruzzi e lazzi parleremo di autori italiani, libri e tante storie…e oggi vi suggerirò la lettura del mio ultimo romance: «RITROVARSI», una storia ambientata nella Dublino contemporanea che unisce il mare d’Irlanda a quello d’Australia, con momenti rock e emozioni.

Una lettura perfetta  per le serate di apertivo serale per questa fantastica estate 2018 a tutta lettura! 🙂 🍹🏄‍♀️🏄‍♂️🏊‍♂️💦👙👡🐳🐠🦀🐚🌻🍉🍒


Coleen è una donna dal carattere forte, che ha gettato alle spalle un passato infelice per riprendere in mano la propria vita. Vive con sua figlia Emily a Dublino, ha un lavoro che le piace, un’amica pazza con cui passa le serata e un matrimonio fallito alle spalle. Quando sua figlia vince i biglietti per il concerto dei Social Review, Coleen la accompagna e qui rincontra Connor, il suo primo grande amore. L’incontro provoca in Coleen grande emozione e la riporta indietro nel passato, alla notte delle lacrime di fata, quando lui, surfista australiano in vacanza studio in Irlanda, si era unito al gruppo composto da lei e i cugini Walsh. Quella notte lei e Connor si erano amati e per qualche ora era stato tutto perfetto, poi tutto aveva preso una piega tragica e il presente di Coleen si era trasformato in una gabbia di sofferenza. Connor, tornato in Australia, non l’aveva mai più cercata. Ora, il nuovo incontro, a distanza di quindici anni di distanza, apre nuovi scenari e porta alla luce sentimenti mai spenti…

Link acquisto

 

[Letti per voi ] – Sposami per un anno e un giorno | Lorena Marcelli

Titolo: «Sposami tra un anno e un giorno»

Autore: Lorena Marcelli

Editore: Le Mezzelane casa editrice

Anno: 2018

Collana: Live&Love

Versione: ebook 2.99 euro + cartaceo 7.90 euro

Link acquisto:  Le Mezzelane shop     Amazon


Sinossi

In un solo giorno Mila Mauri perde il lavoro e il compagno. Zia Milly, quasi novantenne, e la sua più cara amica, Deidre, la invitano a tornare in Irlanda, tacendole, però, che anche Konnyr, il ragazzo che tanto tempo prima le aveva fatto perdere la testa, è tornato sull’isola.


La mia recensione

«Sposami tra un anno e un giorno» è l’ultimo romanzo di Lorena Marcelli (nella narrativa rosa una penna conosciuta che, sotto pseudonimo di Laura Fioretti e con pubblicazioni EmmaBooks, Rizzoli e Sperling&Krupfer ha firmato numerosi romanzi apprezzati da pubblico e critica), il primo della neonata collana romance Live&Love pubblicata dalla casa editrice Le Mezzelane, che offre romanzi avvincenti capaci di far sognare, in un formato comodo da borsetta e a un prezzo che vi stupirà.

E il primo titolo a inaugurare la collana è proprio questo di Lorena Marcelli, che ne diventa idealmente madrina.

La storia è intrigante e romantica quanto basta, con situazioni divertenti e un approfondimento in tradizioni e storie magiche. D’altronde siamo in Irlanda (a Kinsale, per la precisione), una terra speciale già di suo, l’ambientazione perfetta per questa storia che un po’ magica lo è davvero.

Un romanzo che è come la marea: spumeggiante, imprevedibile con in suoi continui moti ondosi. Profondo, come gli abissi dell’Oceano. Che offre richiami ancestrali a epoche e miti lontani, portati dalla bruma mattutina, come le leggende tramandate dai pescatori. 

In «Sposami tra un anno e un giorno» c’è il sentimento, la rabbia, la delusione, il tradimento, la speranza. C’è magia e leggenda, ci sono tradizioni celtiche affascinanti e un rito speciale che vedremo svolgere sotto i nostri occhi di lettrici curiose… E poi c’è un nuovo inizio, dove il presente e il passato (certo e incerto) si riuniscono, legati da un amore senza tempo. 

I personaggi sono originali il giusto per essere credibili, senza essere eccessivi, divertenti e non scontati. La città che fa da sfondo alla storia di Mila e Connyr è una città affascinante, in una terra speciale tanto cara all’autrice (ne parla anche qui in questa intervista a cura di Maria Sabina Coluccia, che vi invito a leggere).

I due protagonisti sono contemporanei, di facile immedesimazione, ben connotati; insomma, sapranno conquistarvi! 🙂

Apprezzato: l’ho letto tutto d’un fiato.

Consigliatissimo per chi cerca una bella storia capace di far emozionare, sorridere, sognare, ben scritta e non banale.

Insomma… da leggere!

Loriana Lucciarini

[viaggi] – Scopriamo l’Irlanda: oggi Powerscourth e Glendalough

Buon venerdì a tutti! Amate le leggende celtiche, le fate e i folletti d’Irlanda? State pensando di organizzare un viaggio in questo paese, dalle mille sfumature di… verde e dal cielo mutevole e capriccioso? Nel mio blog in questi giorni sto illustrando alcune località fra le più suggestive di questa terra: oggi si va a Glendalough e a Powerscourth… buon viaggio e buona visione!  – qui –

glendalough_wicklow

foto tratta dal web